BUONE FESTE - Gli ordini di cibo e prodotti artigianali verranno evasi dopo il 9 gennaio. 

SPEDIZIONI GRATUITE per ordini superiori a 99€.

Perché il cane ha paura delle persone?

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

I cani sono spesso timidi e diffidenti: se anche il tuo cane ha paura delle persone, leggi questa guida per comprenderne i motivi

Come comportarsi quando un cane ha paura delle persone? Alcune razze, rispetto ad altre, sono più portate a stare tra la gente, ma per alcuni casi può accadere che si dimostrino impauriti e poco sicuri nei confronti di persone conosciute, ma soprattutto di estranei. Trattandosi di un problema comportamentale è bene rivolgersi ad un professionista: c’è da ricordare che, correggere un disagio del cane necessita di un lasso di tempo che può cambiare a seconda del soggetto.

Scarsa socializzazione

Sicuramente la mancanza di avvicinamento regolare alle persone, anche magari durante la consueta passeggiata, potrebbe essere uno dei motivi per rendere il cane pauroso, che si abitua soltanto alla presenza delle persone della sua famiglia. Per aiutarlo a socializzare, si può anche scegliere di fargli praticare qualche sport: qui puoi leggere alcuni buoni motivi per praticare sport con il cane. 

Il cane che ha paura delle persone potrebbe essere vecchio oppure aver subito delle esperienze traumatiche

Il cane potrebbe chiudersi anche dopo un’esperienza traumatica, magari a seguito di maltrattamenti fisici o verbali, così andrà ad associare la gente estranea ad un pericolo. A prescindere dai rapporti con gli altri soggetti, la genetica e l’invecchiamento potrebbero influire, così come può accadere anche a noi umano che, invecchiando, non ricordiamo alcuni volti.

I cani hanno paura di persone generali o con caratteristiche specifiche?

Molti studi hanno rilevato che, numerosi amici a quattro zampe, hanno più paura di persone con caratteristiche fisiche specifiche. Contrariamente da quello che si pensa, i cani non sono soliti voler socializzare con i bambini, perché spesso li associano ad una seccatura e dunque preferiscono evitarli. A tal proposito, occorre educare entrambi, così da creare una convivenza tranquilla. Per aiutare il cane a prendere confidenza con la persona estranea, si può chiedere a quest’ultima di provare a giocare con lui, mentre il padrone osserva, e, ovviamente, di ricompensarlo con dell’ottimo cibo, come le crocchette del cibo secco Edgard Cooper, gustose e nutrienti, perfette anche come snack premio da portare ovunque volete con il comodo porta premietti. 

Le caratteristiche degli uomini che potrebbero spaventare maggiormente i cani

Riguardo al mondo degli adulti, il discorso è diverso: i cani sono terrorizzati soprattutto e maggiormente dagli uomini, per la tonalità della voce molto più massiccia. C’è anche da dire che, uomini particolarmente alta e con la barba, sono soggetti che impauriscono maggiormente i cani.

Estranei non affettuosi con i proprio padroni

Quando si ha a che fare con degli estranei che non si dimostrano particolarmente affettuosi nei confronti del padroni, i cani reagiscono di conseguenza, proprio per difesa e associando quel momento come una minaccia.

Come comprendere che il cane ha paura delle persone?

Alcuni segnali ci fanno comprendere quando il cane ha paura delle persone: tra questi, l’assunzione di una postura remissiva, la coda tra le zampe, il corpo incurvato, occhi e orecchie bassi, rappresentano quelli più importanti che il cane manifesta quando non si sente a suo agio.

Aiutare un cane a risolvere il problema della paura delle persone

Come comportarsi? Prima di tutto è bene non forzare il cane a socializzare, soprattutto se ha già dimostrato poca tolleranza anche soltanto una volta, nei confronti delle persone. Soprattutto se il cane è stato salvato da situazioni di maltrattamenti, perché potrebbe avere reazioni con gravi conseguenze. A tal proposito, leggi anche questa guida per sapere come comportarti se il tuo cane è aggressivo. Dunque l’opzione migliore è quella di portarlo a seguire una terapia adeguata condotta da un addestratore cinofilo, questo per tranquillizzare sia il cane ma anche il padrone, così che potrà portare il suo amico a passeggio sapendo di poter trascorrere una bella giornata al sole senza i soliti disagi.

Iscriviti alla newsletter

In offerta

offerta
7,98 3,99
offerta
28,96 19,98
offerta
28,96 19,98
offerta
7,98 3,99