Non cambiare continuamente la marca del cibo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Un errore che fanno i padroni di Fido

Un errore che fanno i padroni dei cani è quello di cambiare spesso la marca del cibo e i gusti dell’alimentazione del cane.

Niente di più sbagliato!

Ovviamente lo si fa semplicemente per premura niente di più ma alcune volte le troppe premure, soprattutto se fatte in modo errato sono controproducenti.

Se si decide di cambiare marca è per rendere la dieta del cane più varia e più gustosa quindi ai nostri occhi più completa.

Ma non sempre è questo il procedimento giusto perché così si rischia di provocare al nostro amico a quattro zampe  disturbi gastrointestinali.

Per evitare questi tipi di problemi sarebbe meglio restare sempre con la stessa marca magari variando solo il cibo e proponendogli sempre ottime pietanze come:

Entrambe le pietanze sono biologiche e molto digeribili adatte per il nostro amico che non ama il cambio del cibo.

Perché non si deve mai fare un cambio marca drastico?

Mai fare il cambio marca in modo drastico, anzi, se fosse possibile sarebbe meglio evitarlo del tutto.

I motivi per adottare questa decisione sarebbero due:

  • cambiare le abitudini non è facile: se si fa consumare al nostro amico una nuova marca con un nuovo cibo per cane, è molto probabile che il nostro amico, potrebbe rifiutarlo categoricamente perché, sicuramente non ama quell’odore o quel sapore;
  • reazioni di intolleranza o allergia: quando gli si fa mangiare cibi per cani di un nuovo tipo, lo si espone ad ingerire nuove sostanze a cui non è abituato che potrebbero creargli problemi perché il suo stomaco deve abituarsi ai nuovi ingredienti ed alla nuova alimentazione. Tra l’altro, se si tratta di una marca che non ha mai mangiato, potrebbero esserci carboidrati, proteine e grassi che non ha mai mangiato dato che tutti i cibi sono uno diverso dall’altro.

E’ importante il cambio graduale

Se proprio fosse il caso di cambiare farlo gradualmente per dare il tempo al nostro pelosetto di accettare la fase del cambio un pò alla volta.

Mai fare l’ “esperimento” di dare il nuovo mangime per cani perché è finito il precedente (quello a cui è abituato) e se n’è comprato uno nuovo: non lo mangerà mai! O se dovesse farlo potrebbe non stare bene!

Consigli

Non sottovalutare mai questi accorgimenti perché potrebbe essere compromesso l’appetito del nostro amico ma soprattutto la sua salute.

Iscriviti alla newsletter

In offerta

offerta
7,99 6,79
offerta
7,99 6,79
offerta
23,99 20,39
offerta
1,69 1,52