Labrador Retriever: adatto come primo cane

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Cosa significa scegliere il primo cane?

Quando si decide di avere per casa un amico a quattro zampe si è anche un po’ titubanti.

Di solito la razza la si sceglie, quindi diciamo che si “va un pò sul sicuro” sul tipo di cane che ci si è decisi a prendere però…

Però le domande si affollano comunque nella nostra mente…”Sarà un cane buono?”…”Sarà un cane molto vivace tipo terminator?” e soprattutto una domanda su tutte: “Sarà un cane adatto come primo cane da adottare e da avere in casa?”

Domande le cui risposte esistono e fanno capire se si tratta del cane giusto per noi!

Alcune razze sono più facili di altre

Alcune razze di cani sono più facili da gestire rispetto ad altre…questo è certo!

Ci sono cani e cani: naturalmente anche nel caso del cane, entra molto in merito la sua personalità ed il temperamento.

Due caratteristiche che non sempre sono ad esclusivo appannaggio della razza: molte volte ne fa merito semplicemente il carattere…anche loro hanno un carattere e che… carattere quando vogliono!

Ci sono razze e cani che si addestrano ed educano molto più facilmente: sono più accomodanti e più tolleranti di altri ma ci sono anche cani che sono più indipendenti e quindi sono più difficili da “domare”.

E’ ovvio che questo tipo di cane per un padrone inesperto diventa “ingombrante” e veramente difficile da mantenere.

Il Labrador Retriever è adatto come primo cane?

Il Labrador è assolutamente il cane adatto a chi è alla prima esperienza: anche se ha un carattere molto forte è un cane docile.

Nonostante la sua dolcezza e e la sua calma, sarebbe meglio far addestrare il cane per dargli un’educazione più improntata dato che possono diventare difficili da controllare soprattutto per la loro vivacità.

E dopo l’addestramento del cane di corsa a casa per fare un bel bagnetto e ad asciugarlo con l’asciugacane che renderà il suo pelo bellissimo e morbido.

Dare una buona educazione al cane significa anche aiutarlo a farlo socializzare al meglio perché la sua vivacità e la sua voglia continua al gioco potrebbe essere un fastidio per gli altri cani scaturendo delle reazioni incontrollate.

Ci si potrà pentire in seguito?

Assolutamente no!

Decidere di prendere in casa un Labrador come primo cane è la scelta migliore che si possa fare perché è una razza con caratteristiche equilibrate e non ci sarà proprietario non adatto a lui.

Chiunque sarà soddisfatto della scelta fatta!

Il Labrador Retriever è una razza a tutto tondo per tutti

Il Labrador, è una razza che collabora, allegra, intelligente, frizzante, dal facile apprendimento e che interagisce facilmente con tutti: insomma è un cane dalla varie sfaccettature: è proprio l’ideale da prendere come amico delle nostre scorribande.

E durante le passeggiate quotidiane sarà ancora più bello se indosserà una bandana che rallegrerà ulteriormente il suo umore.

Questa razza ama la vita familiare e la sua routine…sembra quasi chiedere di far parte della “famiglia umana”.

Quindi è certamente il caso di adottarne uno: renderà felice la sua famiglia!

Infatti, sarà un compagno di vita fantastico: giocherà con i bambini e aiuterà gli adulti che stanno vivendo momenti particolari ad essere più positivi perché renderà le loro giornate più luminose.

Una sensibilità unica che abbinata alla sua educazione lo rende il compagno ideale per tutti.

Iscriviti alla newsletter

In offerta

offerta
7,99 6,79
offerta
7,99 6,79
offerta
23,99 20,39
offerta
1,69 1,52